Storia

La costruzione originaria sorse intorno ad una torre di avvistamento del xv secolo. Nel 1700 era di proprieta' della Nobile Famiglia dei Marchesi Monaldi che fecero costruire una grande casa con giardino.

All'inizio del xx secolo passo alla Famiglia Bartoccini e in seguito alla Congregazione di Carità di Perugia.

Nel 1930 il conte Francesco Maria Guardabassi, poliedrico artista, acquisto' la proprieta' e ne affido la ricostruzione all'architetto Ugo Tarchi di Roma.

Nel 1989, dopo un periodo di abbandono durato circa quarant'anni, la prorpieta' fu acquisitata dall'attuale proprietario Maurizio Petrini che le ha restituito l'antico splendore provvedendo al ripristino della villa, del giardino e del parco.

 

"L'occupazioni privarono la villa della maggior parte degli arredi e delle suppellettili."

GIARDINO E PARCO

La Villa è circondata da un giardino all'italiana e da un parco in cui sono collocati fontane, una piscina, un laghetto per cigni e un piccolo anfiteatgro. sono entrambi di notevole interesse storico poichè testimoniano il gusto dell'epoca.